Nel nostro percorso di crescita abbiamo avuto modo di incontrare la Chef docente Dorina Burlacu. A lei abbiamo consegnato il nostro ARONNE LEONI RISERVA: prosciutto arrosto da carne italiana, selezione dalla parte più nobile del prosciutto.

Dorina

Dorina è di origine rumena, ma ha sposato a pieno la cucina italiana forse anche grazie al fatto che da più di vent’anni è una cittadina di Reggio Emilia. La sua tesi sull’erbazzone presentata al master in culinary nutrition, conseguito nel cuore della foodvalley italiana nel 2019, può far annoverare Dorina tra le eccellenze in ascesa della nostra città.

Una donna forte e dalla spiccata personalità che non si è sottratta alla “gavetta”, chef docente e ambasciatrice della cucina italiana con alle spalle una trentina tra corsi di formazione e master, tra i quali quelli con Gualtiero Marchesi e Massimo Bottura.

Per noi ha realizzato, con tantissimo entusiasmo, una ricetta perfetta per il periodo di festività: TAGLIOLINI CON BESCIAMELLA ALLA RAPA ROSSA, ARONNE LEONI RISERVA E CHICCI DI MELAGRANA.

Dorina vuole condividere con noi la sua ricetta e, per chi avesse voglia di procurarsi il nostro ARONNE LEONI RISERVA, ecco il link al nostro e-commerce: clicca qui

Ingredienti per 4 persone:
320 g di tagliolini (pasta fresca all’uovo)
160 g di ARONNE LEONI RISERVA
60 g di carote
500 g di besciamella (450ml latte parzialmente scremato, 30g burro, 30g farina tipo 00)
40 g di rapa rossa
20 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
chicchi di melagrana qb.
Procedimento:
Tagliate 40 g di ARONNE LEONI RISERVA a julienne e mettetelo da parte, serve per la decorazione del piatto, il restante prosciutto tagliatelo a piccoli dadini;
frullate 200 g di besciamella con la rapa rossa;
tagliate a pezzettini molto piccoli la carota;
lessate in abbondante acqua bollente salata i tagliolini (in genere bastano uno o due minuti), devono rimanere molto al dente;
inserite nella besciamella bianca le carote e il prosciutto tagliato a dadini, poi condite la pasta (per realizzare dei nidi aiutatevi con una forchetta e un mestolo);
Composizione del piatto:
dividete la besciamella alla rapa rossa in 4 parti uguali e distribuitela a specchio in 4 piatti piani, adagiatevi sopra i vostri nidi di pasta. Decorate prima con il parmigiano poi con la julienne del prosciutto e per ultimo inserite i chicchi di melagrana.
Buon appetito!!!
La chef consiglia:
potete eliminare la parte grassa del prosciutto, ma ASSOLUTAMENTE NON DOVETTE BUTTARLA:
potete fare un trito aromatico per condire le vostre tigelle o i vostri crostini;
potete mangiarla abbinata alla senape di Digione;
potete usarlo per fare un buon soffritto per l’erbazzone;
potete aromatizzare i vostri umidi facendo un battuto aggiungendo delle erbe aromatiche;
potete inserirla nella base del soffritto del ragu se avete della carne macinata magra.

Grazie Dorina per questa spettacolare ricetta!!! Speriamo sia la prima di una serie!!!

Salumificio Leoni